“All’inaugurazione ho cantato Esseri umani
di Marco Mengoni, che fa così:
Credo negli esseri umani.
Credo negli esseri umani.
Credo negli esseri umani
che hanno coraggio,
coraggio di essere umani’.
Perché? Perché credo negli esseri umani! – dice ridendo,
coi suoi occhi azzurri pieni di speranza – e credo
nell’Officina del possibile
come un luogo di coraggio;
un luogo in cui…
avere fiducia”.

Cecilia Franco
Bottega23

Condividi: